Autore: emamandelli

RACCONTI – Tutte le cose che non ricordo

Essere svegliati alle 5 del mattino da un sogno erotico spinto, dentro ai bagni della stazione di Berlino, dal segnale orario e dal radio giornale di Radio 1. Fanculo. Mantengo gli occhi chiusi e...

RACCONTI – Isabelle si dondola nella notte

Isabelle camminava dondolandosi piano. Aveva gli occhi scuri che quasi non potevi penetrarli da tanto che erano barriera. Luccicanti. Isabelle portava maglie nere come i suoi occhi e cercava spesso di scivolare nel buio...

RACCONTI – Camminando con Vivienne

E’ strano come la vita ribalti le prospettive. Ho incrociato Vivienne quasi per caso qualche giorno fa. Abbiamo fatto un tratto di strada assieme. Perché si sia messa a parlare con me non so,...